www.MEGATHAI.it

Spesso, quando navigo per trovare notizie per il portale, gioco, chatto con altri clubs o scarico della posta, mi capita di essere attaccato da degli hackers, anche solo principianti. Chi non è molto pratico, un rallentamento nel collegamento alla pagina (che sembra non aprirsi mai) ne attribuisce la colpa alla connesione, ma forse può essere qualcuno che è all'interno del vostro pc, e non è una bella cosa!

Come difendersi allora?

Qui di seguito vi presento le funzioni di un FIREWALL, che potete scaricarvi gratuitamente. Potrei insegnarVi ad attaccare dopo aver parato il colpo, ma non mi sembra il caso...ehh!

VI SPIEGO TUTTO VELOCEMENTE.

 

Spesso sentiamo parlare, in modo allarmistico, dei pericoli a cui sono soggetti i ns. computer a causa di virus e di trojan, ma vediamo in particolare cosa sono.

 

Virus Cosa sono.

I virus sono programmi, molto piccoli, che hanno nel loro codice una sequenza di comandi atti, generalmente, a danneggiare i dati presenti sul ns. computer. Questi mini programmi hanno come caratteristica quella di " autoreplicarsi " ossia di creare copie di se stessi per trasmettersi da computer a computer. Per trasferirsi da un computer l'altro, i virus uniscono, nascostamente, le loro istruzioni alla parte finale di un altro file, che se trasmesso su un altro computer, trasmetterà " l'infezione ". Questi file possono infettare i nostri computer solo quando copiamo o scarichiamo file provenienti da un altro computer infetto, ed allo stesso modo possiamo trasmetterli ad altri computer. I virus che infettano i file tipo .com, .exe, vengono definiti Virus di eseguibili. I virus che infettano i file di documenti di video scrittura tipo WinWord, o programmi similari che utilizzano istruzioni macro, vengono definiti Macro Virus. I virus che infettano i settori di boot di un disco floppy o disco rigido, vengono definiti Virus di Boot Un'altra caratteristica dei virus, è quella di essere " temporizzati " ossia una volta scaricato il file infetto, il virus non inizia subito a danneggiare i dati del computer, ma resta per un certo periodo in " latenza " così ha il tempo di autoreplicarsi ed infettare altri computer prima di manifestarsi.

Come si viene infettati.

Per ricevere l'infezione di un virus, risulta evidente che il nostro computer deve entrare in contatto con i dati di un altro computer infetto. Questo può verificarsi tramite file scambiati su floppy o cd-rom, collegamento in rete con altri computer, scaricando file da internet, o da file allegati di posta elettronica. Ho sentito in giro varie castronerie e mi sento in dovere di precisare che in nessun modo visualizzare una pagina web può infettare in nostro computer, allo stesso modo nessun messaggio di posta elettronica può farlo. Per ricevere un infezione da virus tramite Internet, è necessario scaricare dei file, o degli allegati di posta elettronica. Questi si che possono contenere codici virali.

Come difendersi.

Come prima cosa, è sempre valida la regola di " non accettare caramelle da uno sconosciuto " quindi evitate di scaricare file di dubbia provenienza o di aprire allegati di posta elettronica, inviati da personaggi a Voi sconosciuti. Importante è avere installato sul Vostro computer un programma antivirus, in commercio e non, ne esistono una enorme varietà, e la scelta varia a secondo dei gusti e delle esigenze. I programmi migliori offrono la possibilità di aggiornare le " firme dei virus " ossia i tipi di virus riconosciuti, direttamente via internet, così da avere un programma di protezione sempre efficiente ed aggiornato. Molte persone una volta istallato il programma anti virus, lo lasciano perennemente attivo. Questa è una cattiva abitudine, in quanto i programmi di protezione virus, sciupano diverse risorse del sistema rallentandolo. E' più opportuna tenerlo disattivato e attivarlo solo nei pochi momenti in cui scarichiamo file da floppy o cd-rom, apriamo file allegati di posta elettronica, scarichiamo o scompattiamo file prelevati dalla rete. Per il resto una verifica periodica di tutti i file del computer è sufficiente a mantenere un buon livello di protezione.

 

Trojan Cosa sono.

I trojan sono programmi che consentono l'accesso al vostro computer, ad un altro utente collegato in rete, compresa la rete Internet, senza la vostra autorizzazione. Sono composti da due file uno Client ed uno Server. Il file Server è un programma eseguibile, che una volta lanciato in esecuzione si installerà in maniera nascosta sul vostro computer ed aprirà le porte a chiunque possegga un Client equivalente al Server, da qui il termine trojan da Cavallo Di Troia. Il possessore del Client a questo punto potrà utilizzare il vostro computer per qualsiasi cosa, dalle più banali come leggere i file contenuti, alle più gravi come la formattazione del disco rigido. I più conosciuti sono BackOrifice, NetBus e BACKDOOR-G.

Come si viene infettati.

Le vie di infezione sono similari a quelle dei virus. Il file Server viene inviato sul vostro computer nascosto in uno screen saver, allegato di posta elettronica , giochino, o altro tipo di file eseguibile. Una volta lanciato in esecuzione il programma scaricato, dalla rete, da un floppy o da un cd-rom, il gioco, lo screen saver o altro, funzionano perfettamente, ma allo stesso tempo hanno istallato il Server. Da questo momento quando si è connessi in rete, il vostro computer sarà " aperto " per i possessori del Client.

Come difendersi.

Come per i virus, è sempre valida la regola di " non accettare caramelle da uno sconosciuto " quindi evitate di scaricare file di dubbia provenienza o di aprire allegati di posta elettronica, inviati da personaggi a Voi sconosciuti Se sul nostro computer non è installato nessun file Server , qualsiasi attacco inviatoci non avrà effetto. I programmi antivirus non sono efficaci per intercettare la presenza di file Server, in questo caso esistono programmi professionali detti Firewall, la maggior parte sono in Inglese e di complessa impostazione.

Esiste un ottimo programma Freeware ZoneAlarm, un vero e proprio Firewall, disponibile con la traduzione in Italiano, che garantisce una totale e completa protezione del Vs. Pc.

I nostri computer sono ormai diventati i principali custodi dei nostri dati personali: vedi posta privata, password, numeri di carta di credito. La riservatezza dell'informazioni immagazzinate dal nostro Hard Disk hanno importanza vitale. Ma siamo davvero al sicuro? Entra così in gioco ZoneAlarm, programma in grado di bloccare gli accessi al nostro computer da malintenzionati.

Guida all'uso di Zone Alarm - Il famoso "Lucchetto" del tuo PC

Dopo aver installato il programma, una piccola icona comparirà sulla barra delle applicazioni. Cliccando su di essa, si aprirà l' applicazione che viene mostrata in alto.

Il pulsante "Alerts" visualizzerà i tentativi di attacco al vostro computer bloccati dal programma. E' possibile personalizzarla con due opzioni: la prima renderà possibile memorizzare su un file di nome ZALog.txt il resoconto degli attacchi ricevuti, la seconda per mostrare invece la finestra di allerta in modo automatico.

Il pulsante "Programs" indica, in una tabella, le applicazioni attive e permette di selezionare varie impostazioni del tipo: utilizzo del programma senza protezione.

E per finire, il pulsante "Configure" permette di selezionare l'avvio del programma all'avvio del sistema (startup) e di aggiornarsi automaticamente durante il collegamento alla rete

Questa finestra vi comparirà ogni qualvolta avvierete una nuova applicazione o nel caso in cui qualcuno tenterà di penetrare nel vostro sistema.

 

Traduzione in Italiano clicca

altri siti per scaricare gratis firewall:

www.ealaddin.com

www.technesecuryty.it

www.checkbo.com

Torna

utenti connessi in questa pagina: