Fight Club Arena 3By Luca della Rosa

Il calendario sembrava non dare spazio a questo galà: ce n'era uno a Padova con dei professionisti con la P maiuscola, un altro a Roma professionisti e anche amatori, tra il nord e il sud ce n'erano altri due di gare dilettanti. Non si contano poi le promozioni nei supecinema dei villaggi della Warner a Milano a Roma e a Firenze con tutti i nostri kickboxer a promuovere il film sulla kickboxing di Jennifer Lopez. Tranquilli ci eravamo abituati. E' ormai da un anno a questa parte un normale sabato firmato CISCO. Ma i toscani si sa, sono incontentabili ed ecco che in un giorno già cosi intenso ti organizzano il gala fiorentino, anzi il doppio galà, uno il pomeriggio e uno la sera, alla faccia di chi dice in giro che siamo quattro gatti.
Il titolo e' il solito FIGHT CLUB ARENA 3, tre perché è gia la terza edizione in un anno.
Il menu' del pubblico è il solito. Palasport pieno il pomeriggio e pieno la sera.
Ore totali di sport da combattimento, dalle 14.30 alle 1 di notte: 10 ore e mezza !!
Una e vera e propria indigestione di kickboxing che però non hai mai stancato il numeroso pubblico presente che si è dato il cambio tra lo spettacolo del pomeriggio e quello della sera.
Programma nutritissimo:
si parte il pomeriggio con ben 31 incontri di Kickboxing light !!! 4 incontri di Thai Boxe e 5 incontri di Kickboxing.
E la sera con ben quindici incontri: 8 di pugilato 3 di Thai boxe e 4 di Kickboxing. Ben 55 incontri totali !!! per un totale di ben 110 atleti partecipanti !!
C'erano fighters da Roma con lo Yamateam del maestro Rossini, da Bologna con la Rainbow Team del Maestro Ramponi, da Pisa con il Kurosaki del Maestro Giannessi, Prato con la Action del Maestro Catalano, la Kai Muay del Maestro Mazzoni e la Sirichai del Maestro Lenzi, Montecatini Terme con il Grifa Gym del Maestro Grifa e l'Alea del Maestro Capecchi, l'Athena di Scandicci con i maestri Peri e Grassi, Pistoia con il Maestro Chelucci, la Fight Gym di Grosseto del Mestro D'Amico, il Fight Club / SCLUB di Quarrata dei Maestri Bucci e Bellassai e Firenze con il Fight Club / SAMURAI CLUB del Maestro Luca Della Rosa (foto).


Bravi maestri, atleti forti ed educati, e arbitraggi impeccabili, insomma fortunatamente tutto è filato liscio e rimane da parlare solo dello spettacolo. Da segnalare il debutto di un tredicenne che farà molto parlare di se: Matteo Fiorentini ha esordito nella Kickboxing a questa tenerà età. Il problema è che si tratta di un colosso di 83 kg, e non è stato facile trovargli un avversario a misura della sua età. L'esordio è stato fatto con il forte romano Flavio Massimetti dello Yamateam di Roma che non è proprio esordiente (ha 6 incontri e ben 17 anni). Ma il match, che ha visto la vittoria del romano ai punti è stato comunque da manuale, tecnica pulita, bloccaggi e risposte, ribattute potenti ma ordinate colpo su colpo. Uno bel match davvero. Tra i giovanissimi del KO non male anche l'incontro tra i sedicenni fiorentini Alessandro Broccardi e Alessio Dainelli. Vittoria a quest'ultimo, 6 kg di piu' al peso purtroppo, i due , hanno comunque sfoggiato una tecnica di buon livello tanto da farli sembrare consumati veterani del ring e dando l'idea che la kickboxing anche giovane sta veramente guadagnando in qualità.
E ancora il tecnicissimo match tra Fabio Botti del Fight Club di Firenze opposto al pisano Lupori della Kurosaki che ha visto vittorioso il fiorentino , le botte da orbi tra l'albanese Elton dell'Athena contro il tenace Maglio Rocco della Kurosaki, dove il pisano è riuscito a vincere e a portare le ossa intere a casa dalle mazzate tribali dell'albanese, e ancora l'Athena protagonista con l'intenso inontro di Thai Boxe tra Gabriele Nanosetti vittorioso su Felaco di Viareggio, la kickboxing femminile che ha presentato le future stelle della kick italiana con gli ottimi match della Barbara Luciano del Grifa Gym vincitrice contro Katia Piras dello Yamateam, il sudatissimo pari tra la Francesca Candidi del Fight Club di Firenze contro la Aliano dello Yamateam, la forte Paola Matecka del Kurosaki che vince contro la Grossetana Elena Pelosi, riscattata poi dalla vittoria della compagna di Palestra Sandra Rustici contro la romana Nitsico, per finire con una altra vittoria grossetana della Sara Badii contro la pratese Whaby.
E poi ancora i potenti colpi di Andrea Uscelli del Fight Club di Firenze che hanno abbattuto Capobianco di Montecatini, stessa sorte toccata a Puccini da parte di ancora un atleta Fight Club, Leonardo Maestripieri, sempre Fight Club protagonista con l'opera demolitrice di Francesco Bartoloni vittorioso contro il Bolognese Lo Presti, ed il carisma di Daniele Francalanci vincente contro il romano Zerella, per poi arrivare ai match da manuale, il primo nella kickboxing di Lazzaretti del Grifa Gym vincente e bravissimo contro il forte Pieretti dello Yanateam Roma, il secondo nella Thai Boxe tra Chiavacci della Kai Muay contro Leombruno dell'Alea.
Una giornata e una serata indimenticabile resa ancora piu' preziosa dagli squadroni toscani di Boxe, la Lastra Boxe con il campione regionale Salerno, la Pugilistica Massese con i suoi tre moschettieri i fratelli Morabito Samuele e Abramo e Castelli Enea altro Camp. regionale, la Pugilistica Carrarese con Paolo Corsi , la Boxe Sestese con Nencini e Oliva, La Pug. Ugo Schiano con Gabriele Mirko, la pratese con Ferramosca e Callipo, la Boxe Campi con Giorgetti, l'Ambra Libertas con Davi, la Perfect Gym con Gorka, Lorenzi e Bazzotelli.
Una giornata indimenticabile resa possibile dal grande vivaio dilettantisco made in CISCO, un palazzetto dello sport stracolmo che ha evidenziato ancora una volta quanto è diventato importante il mondo degli sport da combattimento in Italia.
Questi i risultati degli incontri a contatto pieno di Kickboxing e Thai Boxe:


KICKBOXING
MAESTRIPIERI (Fight Club Firenze) batte PUCCINI (Grifa Gym Montecatini)
LAZZERETTI (Grifa Gym Montecatini) batte PIERETTI (Yamateam Roma)
NANOSETTI (Athena Scandicci) batte FELACO (Perfect Gym Viareggio)
BARTOLONI (Fight Club Firenze) batte LO PRESTI (Rainbow Team Bologna)
FRANCALANCI (Fight Club Firenze) -batte ZERELLA (Yamateam Roma)
PALMISANO (Yamateam Roma)- ACHILLE (Rainbow Team Bologna) - incontro Pari
BOTTI (Figth Club Firenze) batte LUPORI (Kurosaki Pisa)
DAINELLI (Athena Scandicci) batte BROCCARDO (Figth Club Firenze)- kot 3 ripresa
MAGLIO (Kurosaki Pisa) batte ELTON (Athena Scandicci)
THAI BOXEARMETTA (ALEA Montecatini) batte BRAMAWARE (Grifa Gym Montecatini)
PISANESCHI (Kai Muay Prato) batte AGOSTINI (Grifa Gym Montecatini)
CHIAVACCI (Kai Muay Prato) batte LEONBRUNO (Alea Montecatini)


USCELLI (Fight Club Firenze) batte CAPOBIANCO (Alea Montecatini)

KICKBOXING FEMMINILEBARBARA LUCIANO (Grifa Gym Montecatini) batte KATIA PIRAS (Yamateam Roma)


FRANCESCA CANDIDI (Fight Club Firenze) - ALIANO ( Yamateam Roma) - Incontro Pari
MATECKA PAOLA (Kurosaki Pisa) batte ELENA PELOSI (Fight Gym Grosseto)
RUSTICI (Figth Gym grosseto) b. NITSICO (Yamateam Roma)
BADII (Fight Gym Grosseto) b. WAHBY (Kai Muay Prato)

utenti connessi in questa pagina: