II° CONVENTION AIKB
13 OTTOBRE 2002
HOTEL ALLA CORTE BASSANO

Si è svolta il 13 ottobre a Bassano del Grappa (VI) la seconda convention AIKB (Associazione Italiana Kickboxing), presenti alla riunione un centinaio di associati che rappresentavano le società affiliate che sono oltre 50, e rappresentano il Triveneto per quanto riguarda i settori della kickboxing e della thaiboxing.
Relatori presenti: Max Baggio (vedi foto)presidente dell'AIKB, Mauro Spadotto responsabile S. M.a, Alessandro Corbetta responsabile del centro federale AIKB, Giancarlo Andolfatto esperto fiscalista dell'AIKB, Stefano Talamini esperto in corsi di formazione aziendale.
La convention ha chiuso i lavori riguardanti il biennio 2001-agosto 2002, che hanno permesso alla nostra associazione di ottenere dei risultati superiori alle aspettative, le manifestazioni organizzate dall'associazione hanno dato ai nostri atleti una continua attività mensile, fondamentale per la crescita dei combattenti.
Oltre all'Italia i nostri migliori fighters hanno combattuto all'estero, dimostrando un grande valore e vincendo come ad esempio il Cubano Limonta tre match su tre per KO.
Da due anni l'AIKB in collaborazione con la Pro Ring Italia organizza la selezione per Oktagon K-1 Milano (SuperGalà organizzato dal Grande Carlo di Blasi), questo evento che in Italia rappresenta il meglio della Kickboxing Mondiale, sancisce la stretta collaborazione che da anni lega la Pro Ring alla Fenasco (ora Cisco).
La Fenasco in questi anni ha investito molto su Bassano, una piccola piazza che ha dimostrato però una grande attenzione per la Kickboxing e Max Baggio con l'appoggio della dirigenza Fenasco, e lavorando a stretto contatto con Paolo Boccotti ora responsabile per i rapporti internazionali con il K-1 giapponese, ha potuto investire molto sul nostro settore.
Ora il lavoro procede sulla strada intrapresa in questi due anni con l'obbiettivo importante della promozione del K-1 in Italia e grazie all'appoggio di importanti figure del nostro settore come il Maestro Marco Franza (responsabile nazionale K-1) stiamo ottenendo risultati sempre maggiori.
Tutto questo movimento ha dato un grande beneficio all'AIKB ponendola come un'associazione di grande rilievo in Italia con una scuderia di atleti formata da circa un'ottantina di combattenti tra dilettanti e professionisti diretta dal responsabile tecnico dell'AIKB il Maestro Mario Montrasio.
Il futuro della nostra associazione prevede un continua serie di appuntamenti mensili e talvolta settimanali per l'attività dei nostri soci e dei soci CISCO, per la promozione dei corsi affiliati e l'organizzazione dei corsi istruttori.
Altra importante iniziativa è stata la realizzazione di una trasmissione televisiva regionale che è trasmessa in Veneto con le frequenze 27 e 31 il martedì alle ore 21.00 e il mercoledì alle ore 23.30 su TELEVENETO e TELEVERONA da oltre 30 settimane e che ha riscosso un notevole successo.

Per informazioni: e-mail

www.proring.it