<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

8 Maggio 2008
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati > by FIMT I in Sardegna

Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

   

 
 
 
 

Grande evento a Carbonia (CA)

 

Grande evento a Carbonia (CA) organizzato dal duo Tuveri e Cappai e supportati da tutto il team del Nuragthai. Al via il primo gala professionisti FIMT I in Sardegna. Nel nuovo palazzetto di Carbonia, palazzetto veramente molto bello e completo, si è svolto il primo gala di muay thai organizzato da Massimiliano Tuveri e Ivo Cappai: tutto ha funzionato per il meglio, sia l'organizzazione logistica che tutto lo spettacolo serale. Presente anche l'orchestra tipica sarda che accompagnava gli atleti all'ingresso: veramente molto suggestiva. Per essere la prima volta tutto ha funzionato veramente molto bene: circa 2000 gli spettatori presenti e sicuramente un record per il nostro sport che per la prima volta si presentava in terra sarda con la vera muay thai. Tutti molto bravi gli atleti sardi che si sono affrontati nella classe c: molto preparati e soprattutto molto tecnici nonostante i pochi incontri svolti. Capitolo a parte gli incontri professionistici dove lo spettacolo non è mancato di sicuro: nessuno dei sei atleti si è risparmiato dando il massimo di se stessi. Ricordiamo che le regole erano quelle della muay thai con gomitate ammesse e senza protezioni. Alla fine il medico ha avuto il suo bel da fare per suturare i tagli. Primo incontro Nieddu della Just Club Cagliari vs Di Tella Milano: molto interessante questo incontro che ha visto i 2 atleti affrontarsi a testa bassa dalla prima all'ultima ripresa, incontro veramente molto tirato che vedeva prevalere Nieddu. Comunque tutti e 2 gli atleti sono molto migliorati rispetto ai mondiali di Bangkok 2006 ed avranno sicuramente il modo di affrontarsi di nuovo. Il secondo incontro vedeva Andrea Serra del Just Club di Cagliari contro Alberto Airacusa del Team Canova di Treviso: tutti e 2 molto aggressivi, Serra in attacco di calci e ginocchia a cui rispondeva con grandi bordate di braccia Siracusa. Alla fine prevaleva Serra che faceva anche contare alla 2^ ripresa il suo avversario. Terzo incontro e di certo il più spettacolare non tanto per importanza, ma quanto per esperienza dei due atleti specialmente di Buccolieri Singha Team Grosseto contro Mauro Serra. Ecco le presentazioni: Sandro Buccolieri già campione mondiale ed europeo alla tenera età dei 40 (ma vi assicuro non li dimostra specialmente in combattimento) e Mauro Serra già medaglia di bronzo ai campionati mondiali di Bangkok e nazionale italiano, atleta giovane ma con grandi potenzialità assistito all'angolo dai suoi coach e organizzatori della serata Cappai e Tuveri. Prime riprese di studio dove comunque i colpi si sentono e dalla 3^ ripresa Buccolieri attacca con forti colpi di braccia che Serra accusa, ma risponde prontamente con forti calci medi e ginocchiate così sino ad arrivare all'ultimo round dove i due si scambiano incredibili colpi di gomito e dove buccolieri si taglia. L'incontro dura però fino alla fine. Incontro veramente molto intenso che vede prevalere per 2 giudizi ad 1 Serra. Incontri veramente spettacolari che mostrano ancora una volta di più quanto i nostri atleti stiano maturando grazie all'aiuto di tecnici veramente capaci Inizio degli incontri ore 20' 00 e si inizia con una serie di incontri dilettanti dove si affrontano alcuni atleti sardi. 12 gli incontri: 60kg Pesolo vs Pisano vince Pisano 67 kg Cocco vs Quarta vince Cocco 67kg Pau vs Musio vince Pau 60kg masala vince 57 kg Erriu vs Loi vince Loi 75 kg Sping vs Manuel vince Sping 57 kg Cabriolu vs Secci vince Cabriolu 60 kg Crienti vs Riola vince Crienti 75kg Ardau vs Cannas vince Ardau La fine dell'ultimo incontro è all'una di notte, ma vi assicuro che ne valeva veramente la pena esserci sia per l'organizzazione che per lo spettacolo offerto da tutti gli atleti. Non ancora finita la serata e già Ivo e Massimiliano mi indicavano la data del prossimo gala in Sardegna e visto che questo è stato un vi invito a non mancare al prossimo.

 

   
 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici

 

Copyright Megathai 2005 -2009