<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

16 aprile 2008
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati > by Kombat Gym

Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

   

 
 
 
 

Kombat Gym

Asd Kombat Gym Fiume Veneto
10 aprile 2008
Comunicato stampa

Oggetto: grande spettacolo ad Azzano Decimo ai recenti campionati del Nord Italia, categoria dilettanti, di kick e thai boxe. Un altro evento “griffato” Kombat Gym Fiume Veneto.

Il campionato del Nord Italia di kick e thai boxe, categoria dilettanti, ottimamente organizzato domenica scorsa al palazzetto dello sport di Azzano Decimo dal Kombat Gym Fiume Veneto, ha chiamato a raccolta tutti i fighter, che si erano distinti nelle recenti selezioni di Modena e Verona, servite come prima scrematura, dando vita a 20 incontri, dei quali 4 femminili, ad alta intensità agonistica. Nell'ambito della kermesse c'è stato anche spazio per un inedito confronto Italia – Finlandia. A rappresentare il nostro Paese c'erano gli atleti del Kombat Gym, per quello scandinavo i fighters del maestro Jhoanni Paraviu. Nel primo test della sfida internazionale il novizio Giovanni Venier, grazie ad un'ottima condizione fisica ed una buona preparazione, si e imposto sul coriaceo Joonas Heikkinen. Non è bastata invece una performance tutta cuore e carattere alla pur promettente Valentina David per avere ragione della “vichinga” Nelli Harinen, vittoriosa ai punti. Intanto il team nordico continuerà il proprio stage di specializzazione nella palestra del Kombat Gym fino a metà mese e la stessa Nelli Harinen domenica 13 aprile prenderà parte al torneo di Verona come Super Fight. Nella medesima manifestazione Marco Fantin del Kombat disputerà le selezioni per il grande torneo di Modena del prossimo 10 maggio, tappa italiana del prestigioso circuito del K1 Max. Negli altri incontri in tabellone Daniele Dellanese (Kombat Gym) negli 87 kg ha strappato un pari a Fabio Tacca, allievo del maestro Renzo Mussolin di Trento. Nei pesi massimi (+90 kg) Alex Rossi della palestra The Bull di Montebelluna si è imposto nettamente su Paul Romanciu del Kombat Gym, mentre Davide De Martin (Kombat Gym) ha superato il trentino Andrea Matera. Spettacolare il pareggio tra il novizio Nadir Pasut (Kombat Gym) e il padovano Michele Fornelli. In evidenza anche il giovanissimo (14 anni) Sebastiano Della Rosa, allenato da Renzo Mussolin, che è giunto fino alla finale. Sul versante femminile da segnalare un altro match spettacolare finito in parità, quello tra Erika Monforte (Kombat Gym) e l'udinese Valentina Peloi, due atlete friulane che si stanno imponendo nel panorama degli sport da ring. Gli altri incontri di giornata sono stati: Arianna Gatto (The Bull) b Gloria Cinetto (Team Peron Padova), Hamed Louthfi (Team Peron) b Helton Respici (Kombat Gym), Cosimo Marinelli (The Bull) b Tiziano Musci (Kombat Gym), Alan Bini (Kombat Gym) b Alessandro Conte (Kba Udine), Eleonora Gallon (Team Peron) b Milena Bortot (Team Mussolin), Luca Tessaro b Liviu Tinti, Oscar Della Valle b Lavignus Soffi, Arman Grifi b Giulio Aadalin.

 

   
 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici

 

© Copyright Megathai 2005 -2009