<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

10 settembre 2007
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati la grande boxe maccheroni


Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

   

 
 
 
 

Boxe Maccheroni

Il due volte sfidante al titolo dei pesi massimi, il portoricano Fres Oquendo (28 vittorie di cui 17 rima del limite e 4 sconfitte) ha battuto il cubano Elieser Castillo (29 vittorie di cui 16 prima del limite, 6 sconfitte e 2 pari) in 10 rounds (99-91, 98-92, 97-93 ) per il titolo WBC/WBO Latin American dei pesi massimi in un match che si è svolto nel Mahi Shrine Temple di Miami in Florida. Castillo ha finito il match ferito ad entrambi gli occhi per un accidentale scontro di teste. Oquendo che nella sua carriera vanta due sconfitte controverse con Chris Byrd ed Evander Holyfield, ha una sconfitta per knockout con l’ “Uomo Tranquillo” John Ruiz. Castillo, invece è un “transfuga” da Cuba. Già dal primo round si vede lo stile differente dei due con il mancino Castillo più aggressivo e con Oquendo intelligente e cauto utilizzatore del destro. Castillo ha avuto un ottimo ultio round, ma Oquendo ha controllato bene la maggior parte del match meritando il verdetto. In un brutale ed eccitante macth, il superwelter nigeriano residente negli USA, Eromosele Albert (21 vittorie di cui 10 prima del limite ed una sconfitta) ha battuto per kot al 7° round Daniel "The Haitian Sensation" Edouard (18 vittorie di cui 10 prima del limite, 2 sconfitte e 2 pari. L’angolo di Edouard' l’ha ritirato alla fine del 7° round. Edouard, ra stato sconfitto in precedenza solo da Jermain Taylor ed era lasseconda volt ache si cimentava nei superweletres, avendo sempre combattuto da pesoo medio. Malgrado un vistoso gonfiore al volto fin dal primo round, Ermosele ha sorprendentemente dominato il confronto. I due gemelli Velasquez provenienti da Portorico portano una ventata di freschezza sul ring. Juan Carlos Velasquez e Carlos Juan Velasquez, hanno affrontato il messicano Gilberto Luque e David Maund dell’Ohio. Juan Carlos (5 vittorie) che ha ricevuto un campanello d’allarme nel 3° round sotto froma di un atterramento subito, ha poi saputo vincere gli altri tre rounds rimasti con un triplo 38 a 37. Carlos Juan ha avuto meno problemi con David Manud è stato dominato e fermato nel 3° round perche stava subendo troppi colpi. Nel più bel match della serata Ed "El Leo" Paredes (12 vittorie di cui 8 prima del limite e 2 sconfitte) di Hollywood, Florida, ha battuto Antoine "The Truth" Smith di Miami ai punti in 6 rounds in un’autetica guerra, con Smith ferito ad entrambi gli occhi costretto a continuare il match dopo un inconcepibile parere medico! Nei pesi massimi, l’imbattuto Malik Scott (29 vittorie di cui solo 10 prima del limite) ha dominato il “giramondo” Sedrick "Big Buck" Fields (22 vittorie, 32 sconfitte e 2 pari) ai punti in 4 rounds. Scott che ha fatto segnare insolitamente (non ha un gran pugno…) un atterramento al resistente rivale nel corso del 3° round, sta lavorando molto disponendo di sparring come lo stesso Fields, Charles Shufford, David Bostice e Kendrick Releford. Il portoricano Carlos Valcarcel (9 vittorie, una sconfitta e 3 pari) si è tolto di dosso la “maledizione” ed ha vinto per la prima volta in cinque match (inclusi tre pari….) battendo Leivi Brea della Repubblica Dominicana con il punteggio di : 57-54, 57-54, ed un 56-55.

   
 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici

 

© Copyright Megathai 2005 -2009