<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

12 giugno 2007
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati BOXE mACCHERONI IN THAILANDIA


Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

   

 
 
 
 

BOXE IN THAILANDIA

In Tailandia dove lo “sciopero” dei pugili filippini, ha rallentato l’attività . Infatti a seguito della morte del pugile Sisnorio, messo sul quadrato senza il visto federale e senza aver smaltito il riposo per un precedente knock out : la federazione professionistica filippina ha proibito ai suoi pugili di combattere in Tailandia. E’ stato quindi un match tra pugili locali quello che ha visto al Plantip Plaza di Ngamwongwan, il due volte campione della WBC Sirimongkol Singwancha (56 vittorie di cui 32 prima del limite e due sconfitte), battere da superpiuma e nettamente ai punti in 12 rounds Tong Por Chokchai . Singwangcha che normalmente è un superleggero, ha dovuto scendere approssimativamente di una decina di kg per sostenere questo match valevole per la cintura ABCO. Ma la cura gli ha fatto bene se pensiamo che è venuto fuori soprattutto nel finale disputando anche grazie al suo rivale due ultimi rounds spettacolari. Un altro due volte campione, Veerapol Nakornluang (56 vittorie di cui 40 prima del limite, 3 sconfitte e 2 pari) ha battuto ai punti in 8 rounds il giapponese Satoshi Niwa. Nei supergallo Napapol Kiettisakchokchai (41 vittorie di cui 37 prima del limite e due sconfitte), ha battuto per kot al 6° round il giapponese Ryusei Yoshida. Sempre in Tailandia, ma a Suratthani, il peso piuma Terdsak Jandaeng (27 vittorie di cui 17 prima del limite e due sconfitte), ha battuto l’indonesiano Leed Shabu per kot al 3° round. Jandaeng chen lo scorso anno ha perso con Juan Manuel Marquez per il titolo WBO, ha messo al tappeto il rivale una prima volta e quando questi si è rialzato, lo ha attaccato incessantemente, costringendo l’arbitro a chiudere il match. In un altro match, l’ex sfidante al titolo dei minimosca della WBO Kaichon Sor Vorapin (25 vittorie e 9 sconfitte), ha battuto per kot al 3° round il cinese Jaing Tao. Spostandoci nella provincia di Chonburi, abbiamo l’ex campione dei pesi gallo ad interim della WBA, Poonsawat Kratingdaenggym (28 vittorie di cui 19 prima del limite ed una sconfitta), ha battuto l’indonesiano Julio de la Basez per ko al 3° round. Dopo un inizio molto eccitante con i pugili che scambiavano colpi su colpi , sul finire del 3° round e quasi sul suono del gong, il tailandese ha lanciato un gancio sinistro di rara potenza che ha messo al tappeto l’indonesiano.Nei pesi paglia, Kwanthai Chor Nor Pattalung (13 vittorie ed un pari), ha battuto ai punti in 6 rounds l’indonesiano Peter Nesi. Finiamo con la Tailandia segnalando che nella Dhurakij Pundit University di Nonthaburi il peso mosca Denkaosan Kaovichit (38 vittorie ed una sconfitta), ha battuto l’indonesiano Alwi Alhabsy per kot al 2° round.

 


   
 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici

 

© Copyright Megathai 2005 -2009