<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

14 Febbraio 2007
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati >Kombat Gym

Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

   

 
 
 
 

Kombat Gym

Kombat Gym Fiume Veneto
14 febbraio 2007
Comunicato stampa


Oggetto: gli atleti del Kombat Gym in collegiale in Thailandia, mentre la palestra apre anche al pugilato tradizionale.

In vista degli imminenti impegni agonistici (tra cui la scalata al titolo europeo di kick boxe di Gianni Cunsolo), sei atleti del Kombat Gym Fiume Veneto, accompagnati dal maestro Gianbattista Boer, sono partiti domenica 11 febbraio alla volta della Thailandia, dove effettueranno un tour di due settimane. Una sorta di ritiro collegiale itinerante, durante il quale si alleneranno in alcune celebri palestre. La comitiva pordenonese farà inizialmente tappa a Pattaya, dove sarà ospite della palestra di Frank Sitpholek, manager di noti campioni della thai boxe. Quindi Boer e i suoi allievi si sposteranno a Bangkok, dove saranno accolti dall'ex campione Naront Siri nella palestra Pak, abituale "campo base" dei professionisti russi e lituani.
Nel frattempo, dopo un inizio d'anno difficile dovuto alle lungaggini burocratiche che hanno rallentato i lavori di ammodernamento della palestra di via San Francesco, il Kombat Gym ha ripreso l'attività a pieno regime. "C'è stato un momento - ha spiegato Gianbattista Boer, maestro e presidente del club fiumano - in cui ci siamo trovati di fronte al dubbio: rimanere o trovare un'altra sede altrove? L'attività della palestra è in continua espansione e non possiamo restare al palo per questioni burocratiche. La vicenda tuttavia sembra avere ora imboccato la strada giusta per uscire dall'empasse, grazie alla sensibilità dell'amministrazione comunale".
L'altra importante novità di inizio d'anno è l'imminente affiliazione della palestra del Kombat Gym alla Federpugilato. Dopo gli sport di combattimento orientali, quindi, lo staff del maestro Boer, sarà impegnato anche nell'insegnamento della noble art. "Un ringraziamento va a Giancarlo Gentilini, presidente della Pugilistica Pordenone e al maestro triestino Adriano Crapez, che ci hanno sostenuto in questa nuova iniziativa. Abbiamo diversi progetti da sviluppare assieme, non ultimo un reciproco scambio di atleti, che si cimenteranno così sia nella boxe tradizionale che nella kick e thai boxe". Una delle prime uscite della "mista" Pugilistica - Kombat Gym tra quelle già programmate sarà il prossimo luglio nell'ambito della rassegna "Sportivissima Estate", quando la neonata selezione affronterà una nazionale straniera di dilettanti ancora da designare.


   
 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici

 

Copyright Megathai 2005 -2009