<%@LANGUAGE = VBScript%> palestra a Muaythai bologna bolognesi

lunedi 09 gennaio 2006
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati > Da www.wmtc.nu. Tradotto da Giuseppe Prandel-Thai Boxe Trentino

Numero di utenti collegati a Megathai: clicca
    La storia della MuayThai Muay

Combattimenti
 

La storia della MuayThai

Da www.wmtc.nu. Tradotto da Giuseppe Prandel-Thai Boxe Trentino

La Muay Thai è la storia della gente tailandese .Quando l'esercito birmano invase e razziò Ayuddhaya, gli archivi di storia tailandese sono stati perse quasi del tutto. Con loro, gran parte della storia antica della Muay Thai. Quello che noi sappiamo, viene dalle scritture dei birmani, cambogiani , dai primi ospiti europei e da fonti delle cronache del regno di Lanna - Chiang Mai .Quello che tutte le fonti concordano , è che la Muay Thai si è sviluppata come metodo di combattimento ravvicinato sui campi di battaglia. Più mortale delle armi che la hanno sostituita.

Quanto a , da dove la Muay Thai è venuta, il relativo sviluppo, le fonti non sono chiare e spesso si contraddicono. Ci sono due teorie principali. Una dice che l'arte si è sviluppata con la gente tailandese movendosi giù dalla Cina; affilandosi nella lotta per la terra. L'altra teoria dice che la gente tailandese era già qui e che la Muay Thai si è sviluppata difendono la terra e la gente dalle minacce costanti di invasione.

La seconda teoria , sebbene discutibile, ha una protezione accademica considerevole e prova archeologica . La prima è, tuttavia, possibile come l’area aperta ai primi pionieri . Quello che si sa , è che la Muay Thai era una parte essenziale proprio dagli albori della cultura Thai. Ed in Tailandia, è stata lo sport dei re.

Nei tempi passati, questioni nazionali erano decise da competizioni di Muay Thai.

Il primo grande aumento di interesse nella Muay Thai come sport, così come un'abilità nel campo di battaglia, fù sotto il re Naresuan in 1584, un momento conosciuto come il periodo di Ayuddhaya. Durante questo periodo, ogni soldato addestrato nella Muay Thai poteva usarla, come il re stesso faceva. Lentamente la Muay Thai si spostò via dalla sua radice , il “ Chupasart “ e le nuove tecniche di combattimento furono sviluppate.


Il cambiamento nell'arte fù continuato sotto un altro combattivo Re , Prachao Sua - il Re Tigre. Amava così tanto la Muay Thai che combatteva spesso in incognito nelle gare dei villaggi , battendo i campioni locali. Durante il regno del Re Tigre la nazione era in pace. Il re, per mantenere l'esercito occupato,gli ordinò di allenarsi nella Muay Thai. L'interesse nello sport era già alto ma ora decollò ancora una volta.

La Thai Boxe divenne lo sport favorito e passatempo della gente, dell'esercito e del re. Le fonti storiche indicano che la gente da tutti i livelli sociali si è affollata agli accampamenti di addestramento. Ricco, povero, giovane e vecchio , tutti desiderosi di un po’ di azione . Ogni villaggio organizzò le relative ricompense ed aveva i suoi relativi campioni. Ogni competizione si trasformava in una gara di scommesse così come un lotta di orgoglio locale. La tradizione a scommettente è rimasta con lo sport ed oggi le grandi somme sono puntate sul risultato delle lotte.

La Thai Boxe è stata sempre popolare ma come la maggior parte degli sport, ci sono stati periodi in cui era più una moda. Nel regno del re Rama V, molti incontri di Muay Thai erano organizzati dal Royal Command. Questi pugili thai sono stati ricompensati con i titoli militari direttamente dal Re. Oggi i titoli, come Muen Muay Mee Chue da Chaya o Muen Muay Man Mudh da Lopburi sono letteralmente intraducibili : significano qualche cosa di paragonabile al campione di Chaya , o di Lopburi ;questo significava dire qualcosa come campione assoluto , quando erano titoli con ricompense molto alte e titoli rispettati.

Il periodo di Rama V era un'altra età dorata per la Muay Thai. Campi di allenamento furono installati; talent scout , all'ordine reale ,reclutava potenziali pugili dalla provincia. Gli organizzatori degli incontri iniziarono a fare i grandi matches che erano combattuti per grandi somme di denaro e onore. Questo eccitò la gente allora tanto come oggi succede nei principali stadi di thai boxe di Bangkok.

Gli incontri allora non erano combattuti in un ring come lo conosciamo oggi ; per Muay Thai questo è una recente innovazione. Tutto lo spazio disponibile di giusto formato era usato: di solito un cortile di un villaggio.

E’ al tempo del regno di re Rama VI che entrò in uso il ring standard cinto dalle corde ; e il tempo preso dall'orologio. Prima di questo periodo, a prendere il tempo erano delle mezze noci di cocco bucate fatto galleggiare sull’acqua. Quando la parte della noce di cocco si affondava, un tamburo segnalava la fine del round.

Muay Thai è sempre stata uno sport per la gente così come un'abilità militare di combattimento. In tutte le sue età dorate, la gente si è addestrata e si è esercitata nello sport sia che erano re o gente comune. Era una parte del programma di studi della scuola fino agli anni 20 in cui è stato ritirato perché è stato ritenuto che il tasso di ferite era troppo alto. La gente tuttavia, continua a studiarla nei gyms e nei clubs proprio come oggi.

Per secoli l'esercito ha promosso la Muay Thai. I soldati si addestreranno e useranno le tecniche finché ci sarà un esercito in Tailandia. Per i militari è sempre stata un’abilità di combattimento a corta distanza; l'arte marziale del campo di battaglia. Quando un soldato tailandese combatte , egli usa la Muay Thai. Ma così fa ogni persona, maschio o femmina tailandese. Guardando la thai boxe, imparandola, copiandola ; è una parte dell'infanzia tailandese; e così è sempre stato.

La gente ha sempre seguito lo sport della thai boxe ed è stata strumentale nello spostamento di essa dal campo di battaglia verso il ring. Il popolo thai ha avuto una parte nel rende la Muay Thai uno sport quanto la hanno i Re. Uno dei motori principali nella trasformazione dello sport fu’ il Re Tigre, che non influenzò soltanto lo stile di combattimento ma anche l’equipaggiamento.

Durante il regno del Re Tigre, le mani e gli avambracci iniziarono ad essere legati con le strisce dei capelli del cavallo. Ciò doveva servire ad un doppio scopo ; protegga il combattente ed infligga più danni sull'avversario. Successivamente, questi sono stati sostituiti dalle corde della canapa o dalle strisce inamidate di cotone. Per i matches particolari di sfida e con l'accordo dei combattenti, il vetro smerigliato è stato mescolato con colla e cosparso sulle strisce.

I cambiamenti che lo sport della Muay Thai ha subito prima del 1930 sono stati cambiamenti all’equipaggiamento utilizzato piuttosto che cambiamento radicale. Per esempio, i combattenti tailandesi hanno sempre combattuto con le protezioni all'inguine: ma un calcio o una ginocchiata all'inguine era perfettamente legale fino al 1930. Nei tempi andati, la protezione all’inguine era fatta dalla corteccia di albero o da conchiglie di mare tenute sul posto con una parte di panno legata fra le gambe ed intorno alla vita.

La protezione dell'inguine successivamente si è trasformata in una forma di cuscino triangolare, rosso o azzurro, legato intorno alla vita ed attraverso le gambe con una cinghia .

Il cuscino poi, dopo che un pugile thai in un viaggio in Malesia vide una “scatola” all'inguine. Egli ritornò con l'idea, che è vicino all'idea originale delle conchiglie di mare e da allora,i combattenti di Muay Thai usarono le conchiglie.

II 1930 hanno visto il cambiamento più radicale nello sport. E’ stato allora che fu’ codificato e introdotte le odierne norme e regolazioni. II legare corda agli avambracci e alle mani sono stati abbandonati ed i guanti hanno preso il loro posto.

Questa innovazione era inoltre in risposta al successo crescente dei pugili tailandesi nel pugilato internazionale. Con l'introduzione dei guanti, sono venute le categorie di peso basati sulle divisioni internazionali dei pugili. Questi ed altre innovazioni , quale l'introduzione di cinque rounds , hanno alterato sostanzialmente le tecniche di combattimento che i boxers usavano e ha causando la sparizione di alcune di esse.

Prima dell'introduzione delle categoria di peso, un combattente poteva e combatteva con chiunque senza riguardo alle differenze del peso e di formato. Tuttavia, l'introduzione delle categorie di peso ha significato che i combattenti sono stati abbinati più uniformemente ed anziché esserci un solo campione, divenne uno per ogni categoria di peso. La maggior parte dei combattenti tailandesi di Muay Thai appartengono alla categoria più leggera di peso. Il settanta per cento di tutti i combattenti appartengono alle divisioni di peso gallo e mosca. Ci sono combattimenti medio-leggeri e medi ma non si vedono spesso e le categorie più pesanti combattono raramente.

L'istituzione degli stadi, anziché rings ed i cortili improvvisati, ha cominciato durante il regno di Rama VII prima della seconda guerra mondiale. Durante la guerra, gradualmente sparirono ma crebbero ancora rapidamente in seguito . La Muay Thai non perse niente del suo fascino. I Thai boxers dalla provincia ancora una volta si dirigevano verso la fama e fortuna a Bangkok.

La gloria poteva essere trovata agli stadi come Rajdamnern e Lumpinee. Più successivamente, hanno combattuto alla televisione. Il Canale 7 della Tailandia iniziò a trasmettere i combattimenti a colori 20 anni fa. Oggi tutte e quattro le stazioni tailandesi della televisione trasmettono liberamente a milioni di tifosi tailandesi attraverso la Tailandia ,quattro notti alla settimana.

L'arte di battaglia si è evoluta in uno sport popolare. Regolato, codificato ed ora con cinque rounds da tre minuti, ciascuno con un periodo minuto di recupero .

Quegli anziani oggi che ricordano , che hanno combattuto prima della seconda guerra mondiale, deplorano i cambiamenti della normalizzazione dello sport. I tre minuti a rounds, categorie di peso, dicono, ha cambiato lo sport da come se lo ricordano. “Noi abbiamo dovuto combattere contro tutti" ,uno ricorda. "Ho dovuto conoscere tutti i trucchi del mestiere. Abbiamo usato i colpi e le tecniche che questi combattenti neppure sono state insegnate. Noi non avevamo tutti questi riposi(fra rounds n.d.t.) e invece combattevamo finché uno di noi è cadeva."


Essi hanno anche ragione. La Muay Thai è cambiata attraverso gli anni. Cambiando ed evolvendosi da una tecnica di uccisione al suolo di un vicino campo di battaglia basato su tecniche tradizionali , passando da generazione a generazione fino al tempo presente.

Ma malgrado i cambiamenti della storia, la Muay Thai non ha perso il suo esotico fascino e persino mistico. Muay Thai è ancora l'arte di combattimento da battere. Arte di combattimento che sconfigge tutte le sfide del Kung Fu, karate, da Taekwando e dalle ultime mode della kickboxing. Essi sono tutti venuti in Tailandia, non solo una volta ma molte volte e da molti posti per esaminarsi. La Muay Thai non ha perso niente del suo fascino in Tailandia.La trasmissione dei combattimenti di thai boxe sono stimati tra i programmi più popolari del regno. Nelle province, i villaggi si raggruppano intorno a tutte le TV disponibili per guardare. Nella città, la gente sparisce dalle vie mentre la Tailandia sta guardando incontri di Thai Boxe. La thai boxe è anche diventata sempre più popolare fuori della Tailandia. Ha i relativi entusiasti e praticanti nelle Americhe, Australia, Giappone, Europa, così come in molti altri paesi intorno al mondo. L’illustrazione storica della Muay Thai continuerà mentre riceve i più grandi riconoscimenti e guadagna in popolarità internazionale.

 

 

 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici


© Copyright Megathai 2005 -2009