<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

lunedi 09 febbraio 2006
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati > stage IASKA

Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

    Iaska

 
 
 

Stage federale IAKSA

Lo stage federale IAKSA di kick boxing organizzato a Ferrara sabato 28 gennaio dal M° Paolo Gherardi e dal M° Mauro de Marchi della Fighters Team è stato un successo. Più di cento persone hanno partecipato alle lezioni tenute dai vari campioni, tra cui Alessandro Duran, campione del mondo di pugilato. Oltre ai numerosi atleti provenienti da tutta Italia, erano presenti anche i componenti della nazionale Italiana di Roma ed il loro maestro Gianluca Di Marcantonio.
Domenica 29 febbraio, nella mattinata, sono stati effettuati gli esami per l’attribuzione delle “cinture” a tutti gli atleti della Fighters team-Zio Kick, alla presenza dei Maestri provenienti da tutta Italia.
Nel pomeriggio si è svolta invece la V tappa del Campionato italiano IAKSA. Neanche la neve ha impedito che la gara fosse ricca di partecipanti. La Fighters team di Ferrara è riuscita ancora una volta a dominare le scene con la vittoria di Sergio De Marchi rappresentante del settore giovanile Zio Kick, Paolo Campailla, Simone Zabardi, Thomas Bertelli e Sara Vicari. Un secondo posto invece è toccato allo sfortunato Cevolani che non è potuto salire sul gradino più alto del podio per un soffio, stessa sorte per Vittorio Ferri di Cento. Le classifiche del Campionato Italiano vedono gli atleti ferraresi sempre ai vertici, anzi la posizione si è rafforzata e le speranze di avere una nutrita rappresentanza ai campionati del mondo che si svolgeranno in Spagna, è sempre più forte.
Il trofeo offerto dalla Provincia di Ferrara, intitolato a Giorgio Branchini e il trofeo intitolato a Claudio Turrini, sono andati ai migliori atleti, rispettivamente a Guatteri Giacomo di Livorno e a Faiola Diletta di Roma, componente della nazionale Italiana, medaglia d’Argento ai mondiali in Canada del 2005.
Grande soddisfazione per il campione Fighters team Paolo Campailla, che si è aggiudicato a merito il premio più ambito della giornata, un condizionatore messo in palio dalla ditta Teknodomus i Ferrara che ha così sponsorizzato la giornata.
L’evento è stato patrocinato sia dal Comune che dalla Provincia di Ferrara e l’intera manifestazione è stata collegata con la beneficenza a favore dell’Ado attraverso un’offerta libera all’ingresso del palapalestre. Il pittore massimo Corli ha donato per l’occasione uno dei suoi quadri.
Graditissima la presenza dell’Ass. allo Sport del Comune di Ferrara Ing. Mascia Morsucci che ha partecipato alle premiazioni degli atleti che si sono contraddistinti nelle varie gare ed ha consegnato al Presidente della Federazione I.A.K.S.A. Italia, Avv. Gianni BELLETTINI una pregiatissima pubblicazione con foto e testi di Folco Quilici.
Il Presidente BELLETTINI, a nome della Federazione, ha voluto insignire il Maestro Mauro de Marchi del IV° Dan per l’impegno e la dedizione profusi e per i brillanti risultati ottenuti dagli allievi del settore giovanile e speranze Zio Kick con sede a Ferrara c/o la palestra Comunale Leopardi, premiandolo pubblicamente.
Un ringraziamento particolare alle ditte che hanno contribuito alla realizzazione della gara, ECO-GEO di Ferrara, S.A.E. di Ferrara, GEOTECH e agli organizzatori dell’evento Gherardi e De Marchi.-

 

 

 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici


© Copyright Megathai 2005 -2009