<%@LANGUAGE = VBScript%> palestre bologna bologna bolognesi

20 dicembre 2006
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati >Davide Carlot

Numero di utenti collegati a Megathai: clicca

   

 
 
 
 

Riunione al coni! Urgente

Si e'tenuto a Roma venerdì 15 dicembre 2006 un incontro per calmare le acque negli sport da combattimento

Alle ore 13 presso la sala CONI, all'interno dello stadio Olimpico tribuna Tevere primo piano stanza 124, si è tenuto un summit tra cui presenziavano Davide Carlot, presidente, FIMT (federazione italiana muay thai ), Ennio Falsoni, presidente FIKB, Riccardo Bertolini, presidente FIST, e Franco Falcinelli presidente FPI a fare da paciere tra chi vuole una federazione, unica e chi chiede autonomia.

Antefatto: la FIMT nel 2004 ha chiesto al CONI di essere riconosciuta come federazione unica di muay thai in quanto unica ad essere riconosciuta dalla federazione internazionale avendo inoltre anche gli altri requisiti richiesti dal CONI.

Mentre le altre 2, la FIKB e la FIST avevano chiesto in precedenza; la Fikb l riconoscimento come disciplina associata per la KICK BOXING, MUAY THAI, ,SHOOT BOXE, mentre la FIST chiedeva riconoscimento per la SAVATE, e THAI BOXING.

Dopo estenuanti e inutili discussioni ci si è ritrovati per cercare di mettere fine a questa confusione e qualcosa si è mosso tanto che il CONI ha ridato in mano la pratica alla FPI e al suo presidente Falcinelli che, con una serie di riunioni con i 3 esponenti delle federazioni, cercherà nei prossimi mesi di sistemare la situazione .

Compito molto arduo in quanto in questa prima riunione non c?è stata una gran sintonia tra le parti.

Conclusione: vediamo quanta confusione ci sia in questo momento nel nostro sport e per nostro intendo la MUAY THAI, che in inglese si scrive THAI BOXING e in italiano BOXE THAILANDESE, ma che qualcuno ancora si ostina a non voler capire e qualcun altro invece oltre che a occuparsi di quello per cui e stato creato, cioè la KICK BOXING, si ostina ancor oggi a voler il controllo totale su tutto e su tutti.

Noi, e noi sta per FIMT, abbiamo cercato questo riconoscimento per puro spirito sportivo (pur avendo tutte le carte in regola per averlo per riconoscimenti internazionali, numeri, regolamenti, e diffusione sul territorio nazionale), ma, se non dovesse arrivare, nulla ci impedirà di continuare nella nostra strada intrapresa fino a qua, anzi il nostro intento sarà quello di migliorare sempre di più nello sviluppo e nella conoscenza di questo stupendo sport che tanto ci ha dato, e tanto ci darà ancora.

Non è di certo un riconoscimento che fa più bella una federazione da un'altra, ma è la voglia di fare, la gioia, l'amore che si da per far emergere, conoscere e divulgare questo sport.

INSIEME A VOI TUTTI.

ONE WORLD ONE MUAY THAI


   
 
 
Megathai online
   
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>
   

Articoli storici

 

Copyright Megathai 2005 -2009