lunedi 09 novembre 2005
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati > Kung Fu


    Kung Fu by Claudio Laini Accademia di Arti Marziali Budo Center Via Ferrari 25 Brescia 3478708747

 
 
 
 
 
 

Il Kung Fu

lDa circa 2500 anni la Cina detiene il ruolo di protagonista nel campo delle arti marziali. Le tecniche di combattimento nate e cresciute in questo paese, note con il nome di kung fu wushu venivano esportate dai praticanti cinesi in tutto il resto dell'Asia. Nello stesso tempo ,chi si recava in Cina per studio, commercio o diletto imparava anche parzialmente le arti marziali locali, e di ritorno a casa, divulgava il kung fu wushu nel proprio paese. Di fatto fu proprio in Cina , che vennero creati e divulgati i primi sistemi su cui sono fondate tutte le arti marziali oggi conosciute. Gli atteggiamenti tradizionalisti dell'interno della Cina imperiale prima, e comunista poi, hanno fino a pochi anni fa impedito una diffusione a lungo raggio dell'intero patrimonio del kung fu wushu, laddove altre arti marziali si sono diffuse in tutto il mondo.


In Cina, infatti, per circa 350 anni, le arti marziali sono state ufficialmente scoraggiate, da quando cioè, verso la metà del 1600, gli invasori manciu insediarono la dinastia Ching, e individuarono nelle scuole di kung fu wushu uno dei principali poli di rivolta cinese.Di fatto in Cina il kung fu wushu è sopravvissuto soprattutto grazie alla attività delle società segrete (Triadi e Boxer). Nel XX secolo, finalmente, un programma governativo volto al recupero delle tradizioni del popolo cinese, creò una commissione per la ricerca e la codifica del patrimonio marziale del kung fu wushu. Dal lavoro di questa commissione, nacque il Kung fu wushu moderno di cui il sanda è componente fondamentale.





 


 

 
 
Megathai online
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>

Articoli storici


 

 

 

Copyright Megathai 2005