Campionati Italiani Assoluti di Light e Full Contact Iaksa
Fighters Team in vetta alle classifiche
by Pejo

I Nazionali assoluti di Kick Boxing - IAKSA a Faenza, epilogo di un lungo e duro campionato di Light Contact, hanno visto trionfare la Fighters Team di Ferrara con 4 ori, 5 argenti e 3 bronzi.
Ha aperto gli incontri Peio (Paolo Gherardi), chiamato a difendere il titolo di campione italiano di Full Contact contro il pesarese Michele Dominici. Malgrado Dominaci sia una grande promessa del M. Ciarafoni, è ancora molto giovane e gli manca l'esperienza per approdare al titolo assoluto. Peio si è guadato per il terzo anno consecutivo il posto in Nazionale. E' ora pronto a rappresentare l'Italia ai Mondiali IAKSA che si svolgeranno a Mosca in ottobre e a quelli organizzati dalle 2 più grosse Federazioni Mondiali WKA - IAKSA, che si terranno in Canada a Novembre.
Il 2° Cinturone di Campione Nazionale Assoluto viene conquistato da Thomas Bertelli, di Cento, nei -86 kg Light Contact. Per tutta la stagione Bertelli ha dominato la categoria con la velocità e l'elasticità dei suoi spettacolari colpi di gambe, degni della scuola del suo Istruttore, il pluricampione Paolo Campailla, protagonista anche a Faenza di uno spettacolare I posto nella categoria -91kg.
E' poi toccato a Giulio Cevolani battere per l'ennesima volta il suo antagonista Ivan Marangoni. Cevolani vincendo e aggiudicandosi la medaglia d'oro relativa alla gara, ma ha dovuto cedere per pochi punti il titolo di Campione Italiano assoluto. Grande soddisfazione hanno dato a tutta la Fighters Team i suoi allievi Denis Crivellaro, Campione Assoluto Juniores e Alessandro Barboni che, per la prima volta, è riuscito a battere campioni di tutt'altra esperienza fino a raggiungere la medaglia d'argento nei -75 kg light.
Allo stesso modo Sara Vicari, grande promessa del Body Planet di Poggio Renatico, allenata dagli Istruttori Massimo Righetti e Alen Rocchi, ha vinto la medaglia d'argento. Sara, durante le molteplici gare svolte quest'anno, ha perso solo contro Annamaria Falcone, campionessa di grande esperienza componente della nazionale italiana di Boxe.
Ottimo anche il risultato ottenuto da Dario Mezzogori, allenato dal Maestro Gherardi. Ancora giovanissimo, Dario, con il suo II posto nel campionato e l'impegno che sta dedicando agli allenamenti, avrà grandi prospettive per il futuro così come Vittorio Ferri, Riccardo Bonazzi e Bizzi Giacomo, medaglie di Bronzo.
Gli altri 2 argenti sono arrivati dagli istruttori della palestra Seoul 88 di Medicina, Suk Kattiyang e Abdelilah Mennani nella specialità del Full Contact.
Ultima grande soddisfazione alla squadra, l'hanno data i passaggi di cintura, che hanno portato alla Fighters Team/Zio Kick i nuovi Allenatori - cintura nera I dan: Stefano Baggioni, Lorenzo Gasperini, Luigi D'Urzo, Gianluca Zampino, nonché gli Istruttori Cintura nera II dan: Alen Rocchi, Abdel Mennani, Massimo Righetti, Suk Kattiyang, Alessandro Misiani, Giulio Cevolani, Enrico Piazza. Tutti nomi ben conosciuti nell' ambiente della Kick Boxing e quasi tutti allievi del Maestro Giorgio Branchini, a cui l'intera squadra dedica oggi, a un anno dalla sua scomparsa, i risultati ancora una volta raggiunti.
Prossimi appuntamenti la grande esibizione alla Fiera del Fitness presso il Play Village dal 2 al 5 giugno e il Memorial Giorgio Branchini il 2 luglio al Bagno Oscar del Lido degli Estensi di Ferrara. In entrambe le occasioni Sara Temporin presenterà la nuova specialità IAKSA la Fight Music.


Vuoi sapere quando questo autore pubblicherà nuovi articoli, tramite sms iscriviti!o tramite e-mail iscriviti!

Copyright © 2001-2009MEGATHAI Tutti i diritti riservati.