lunedi 01 Dicembre 2005
Cerca nel sito 
Vai al catalogo prodotti
Home page
Vuoi un sito?
Affitasi ring
Collabora
Pubblicità
@ Commerce

Home >Articoli pubblicati > La grande boxe


    La Boxe Maccheroni.

Corrie Sanders
Danny Williams
 
 
 

Wladimir Klitschko

l Tutti i tecnici e gli addetti ai lavori, fin dai loro primi passi nei dilettanti, pronosticavano un grande avvenire per il “piccolo” Wladimir Klitschko (oro olimpico ad Atlanta), mentre pensavano ad un futuro molto più modesto per il “grande” Vitaly. Ma il più grande dei Klitschko li ha smentiti tutti! Aveva però un sogno Vitaly Klitschko, dottore in scienza dello sport e campione del mondo della WBC per i pesi massimi: regnare sulla massima categoria contemporaneamente al fratello. Purtroppo, per colpa di un grave infortunio subito in allenamento non potrà realizzarlo (gli hanno imposto ben 6 mesi di riposo forzato…). A questo punto Vitaly ha detto basta con la boxe ed ha ripreso la strada del ritorno verso la sua Ukraina (da qualche anno risiedeva a Los Angeles con la moglie Natasha ed i tre figli…), dove oltre a dirigere alcune imprese insieme al fratello Wladimir, così come ha dichiarato, si dedicherà al sociale e non è escluso che dopo il suo “impegno” a favore degli “arancioni” di Viktor Iouchtenko, decida lui stesso di entrare in politica. Vitaly aveva cominciato a combattere a 14 anni,in Kirghizistan e da dilettante era stato vice campione del mondo. Passato professionista con i tedeschi della Universum, diventò campione del mondo per la WBO dal 1999 al 2000. Il suo miglior combattimento è stato…una sconfitta (contro Lennox Lewis), nel quale mostrò di avere la stoffa del campione. Nel 2004 battendo il sudafricano Corrie Sanders, s’impadronì del titolo WBC e si liberò della Universum, con una dura battaglia legale fondando con suo fratello una sua agenzia : la K2! Il match dove ha ridicolizzato l’inglese Danny Williams, fresco vincitore di Tyson, è stato il suo ultimo match. Per la sua successione, oltre ad Hasim Rahaman che grazie ad una delibera della WBC e contro il senso etico di questo sport, è stato proclamato campione del mondo, si preparano a contenderselo, James Toney (che opportunamente ha disdetto un match con Rob Calloway…non si sa mai!) ed il russo-kazako Oleg Maskaev dal terribile pugno, che già vanta una vittoria per ko sul …”campione del mondo”. Da parte sua Vitaly, ha già in mente il suo erede… “che ancora non ha espresso tutte le sue potenzialità.”. Parla come avete intuito del fratello Wladimir ! Al quale è pronto ad offrire tutto il suo apporto e supporto.





 


 

 
 
Megathai online
Iscriviti nella piu' grande comunita' di sport da contatto!
Iscriviti sms >
Iscriviti e-mail>

Articoli storici


 

 

 

© Copyright Megathai 2005