SPORT - SHOW - E SPETTACOLO IL 20 NOVEMBRE 2004 BY KG

AL PALAMICHELETTO DI

……..SACILE DI PORDENONE……
…" L'EVENTO"…


IL 20 Novembre 2004 presso il Palazzetto dello Sport di Sacile di Pordenone non sarà una data qualsiasi la soc. sp. Kombat Gym di Fiume Veneto e la soc. sp. Ronnin Accademy di Udine, organizzano una sensazionale serata di sport - spettacolo e …… la quarta edizione dei mondiali di Thai Boxe,.
Grandiosa ed imponente la preparazione di Una serata che sarà sicuramente indimenticabile di show-spettacolo e sport senza eguali nella nostra Regione.

L'inizio della manifestazione è previsto alle ore 20,00 di sabato 20 novembre, serata - spettacolo da non mancare con incontri di KICK BOXE- THAI BOXE- MUAI THAI E BRASILIAN JUITZU discipline ed atleti di altissimo livello nel panorama di questi sport, l'assegnazione di due titoli Europei Professionisti nelle varie categorie di peso e specialità, KICH BOXE e MUAI THAI con gomiti, un titolo Intercontinentale Professionisti Thai Boxe,
un Titolo Italiano THAI BOXE. Un super Prestigi Fight
e molto altro ancora.

L'atmosfera della serata sarà resa piacevole da spettacoli di ogni genere, un corpo di ballo aprirà la serata e allieterà gli intervalli tra un metch e l'altro, intrattenimenti di vario genere, con soubrette, artisti dello spettacolo, campioni dello sport olimpici , di fama internazionale, una miscela esplosiva e carica di energia, esibizioni, balli e musica, contorneranno con un nutrito numero di danzatrici e ragazze immagine la serata. Il tutto sarà proposto con un
testimonial d'eccezione di grande prestigio, il mitico cantante DENN HARROW

E Importante ricordare, che durante la serata verrà fatta una donazione all'associazione A.G.M.E.N. Dell'Ospedale Pediatrico Burlo Garofano di Trieste, la quale si occupa della raccolta fondi per lo studio e l'assistenza dei bambini con tumore.
Ed un seconda donazione verrà fatta tramite la Tree Stroke di Londra con la nostra raccolta fondi ad un progetto per aiutare sempre dei bambini bisognosi delle "favelas" brasiliane

Una serata diversa,….. all'insegna dello sport-show, con personaggi di rilievo del mondo della TV e dello spettacolo e con un fine benefico,

Da ricordare infine grande estrazione di un favoloso viaggio in Thailandia.
Perciò se sei fortunato puoi andare anche tu in Thailandia GRATIS.

A seguito parte degli incontri della serata.

KICK JITSU:
offetro dalla Tree Stroke
KidsAre Alright
PROJECT


Bob Williams (Kombat Gym) VS Galiussi Gino (Ronin Academy Udine)
Il Match vede gli atleti confrontarsi sulle 2 riprese da 5 minuti in una specialità che sta prendendo sempre più piede che è quello del Brasilian Ju Jitsu portando colpi di calcio e pugno mentre a terra vengono usate leve immobilizzazioni e non percussioni. Bob atleta di colore, 64kg di peso esperto nella thai boxe in preparazione da un anno presso il Kombat Gym. Gino atleta di stazza robusta sempre sui 65kg, esperto invece nel Ju Jitsu.Il metch oltre ad essere un'espressione sportiva,Grazie alla Tree Stroke Production London assume un aspetto sociale, infatti una parte della borsa degli atleti verra devoluta alla Fondazione Casa do Menor associazione che aiuta i bambini dei sobborghi di Rio De Janiero
TITOLO ITALIANO:

Piva Alessandro (Kombat Gym) VS Michele Gerardis (Blu Falcom Team Uliana)
Match equilibrato sulla carta, sui 75kg di peso. I due atleti si affrontano nelle 5 riprese da 2 minuti per il titolo italiano thai boxe MTA.

K1 STILE + 100KG

Rui Mattia (Kombat Gym) VS Busolini Stefano (Ego Center Udine)
Atleti di spessore sotto tutti i punti di vista, un match che vede a confronto due titani di questa specialità, infatti, il loro peso supera abbondantemente i 100kg. Busolini, atleta molto longilineo con leve che sicuramente preludono il lavoro a distanza, mentre Rui atleta un po' più basso, ma molto aggressivo ed esplosivo nelle combinazioni, si contenderanno il match nelle 3 riprese da 3 minuti.

THAI BOXE OPEN TURNAMENT:

Persico Francesco (Kombat Gym) VS Domenico Cecchetto (Blu Falcom Team Uliana)
Sicuramente un match di grande impatto che apre la kermesse per i match a seguire coi titoli più importanti, infatti sono stati scelti questi due fighter molto agguerriti, nella categoria dei 81kg che si confronteranno nelle 5 riprese da 2 minuti. Senza dubbio due atleti emergenti nel mondo professionistico da tenere d'occhio.

TITOLO EUROPEO JAPANESE KICK MTA:

Emanuele DeProfetis (kombat gym Fiume V.)VS Mohamed Mojhaid (Shot Boxing Team Modena)
Non si posso fare pronostici su questo incontro, solo il fato e la buona preparazione farà si che uno dei due atleti possa portare a casa questo ambito titolo. Infatti l'atleta marocchino Mojhaid ha già vinto a Pordenone il torneo 60kg K1 tra i migliori atleti italiani. Molto forte ed agguerrito, utilizza bene sia i colpi di gamba che di braccio. Al contrario, il suo avversario DeProfetis, atleta molto pericoloso nella boxe, coriaceo ed incisivo nelle combinazioni. Indubbiamente un match ad alta tensione dove non mancheranno colpi di scena e sicuramente saranno molto combattute le 7 riprese da 2 minuti a disposizione.

" SUPERPRESTIGE" MUAI THAI:

Cristian Daghio (Phed Rung Rang Thailandia) VS Matteo Sciacca (Accademia Sicilia Messina)
Il loro match sicuramente era atteso da tempo, caratteristiche fisiche presso che uguali, altezza e peso, categoria 72kg di Muai Thai. Determinazione e combattività le caratteristiche che determinano i due fighter. Non ci resta che aspettare…………… il verdetto finale del match……..

"TITOLO EUROPEO MTA" MUAI THAI CON GOMITI:

Alan Saitta (Satori Nemesis Gladiatorium Gorizia) VS Momon Hakem (Francia)
I due atleti si sono già incontrati a Trieste a luglio, dove nelle prime due riprese, Momon sembrava dover far pagare caro il prezzo di essere salito sul ring a Saitta, a questo è bastato inquadrare il bersaglio alla seconda ripresa e con un micidiale high kick alla base cranica, spegneva le lampadine del transalpino dichiarando la vittoria per k.o. Verdetto non digerito da Hakem che ha promesso dura battaglia al fighter Goriziano, nella categoria di peso 80kg. Anche questo un match ad alta tensione.

"TITOLO INTERCONTINENTALE" THAI BOXE:

Michael Colaj (Svizzera) VS Michele Sanchi ( Pro-FightinWPL Rimini)
in eventuale riserva (Fabio Corelli)
Nella categoria dei 68kg, sicuramente sono tra i più forti fighter in Europa nella thai boxe con un passato da campioni per tutti e due, Colaj già di per se, atleta molto determinato, potente e letale, Sanchi con una tecnica particolare nel combattimento è sempre molto incisivo, ultimamente reduce da una bella performance in Giappone, non mancheranno questi due atleti di chiudere lo spettacolo in maniera eclatante lasciando tutti senz'altro la voglia di rincontrarci ad un altro grande evento come quello proposto.

Kids are Alright
PROJECT
Fondata nel 1990, CASA DO MENOR, è una tra le maggiori organizzazioni Brasiliane attive nel campo del Sociale.Attraverso di essa vengono aiutati più di 1300 bambini provenienti dai sobborghi di Rio de Janiero.
Oltre ad offrire aiuto ed assistenza, i volontari di CASA DO MENOR,attuano dei programmi di training e di istruzione mirati a facilitare l'inserimento di questi bambini nella società in una zona dove il problema della disoccupazione e gravissimo.
Acquistando oggi una delle t-shirt Tree S.P. presso il palazzetto che ospitera questa grande manifestazione , ed acquistare le maglie il cui ricavato andra in donazione.



la KOMBAT GYM di Gianbattista Boer (in Foto) organizzatrice dell'evento
insieme a RONNIN ACCADEMY del ,M° Cavalli Marco , e tutti coloro che anno sostenuto e che sosterranno queste iniziative sponsor enti di promozioni, istituzioni pubbliche e private ringraziano..
E…. VI aspettiamo numerosi il 20 novembre 2004 a Sacile di Pordenone.

Vuoi sapere quando questo autore pubblicherà nuovi articoli, tramite sms iscriviti!o tramite e-mail iscriviti!

utenti connessi in questa pagina:

Copyright © 2001-2009MEGATHAI Tutti i diritti riservati.