Kombat Gym Fiume Veneto (PORDENONE)



Sabato 08 maggio ore 20 30 presso il palazzetto dello sport di Fiume Veneto
Galà professionisti per la solidarietà, un torneo professionistico tra 4 dei migliori -63kg professionisti di thai e kick , si scontreranno in 3 raund da 3 min nella specialità k1 ad eliminazione diretta con montepremi finale. Gli atleti convocati sono : del team Griffa Calzolai Massimiliano, della shoot team di Emiliano Lanci Mojahid Mohamed, dalla Palestra ego center di Udine Emanuele Deprofetis, (il 4° e al valio) il torneo sarà contornato da metch dilettanti e semi professionisti,della palestra kombat Gym di Fiume Veneto organizzatrice della manifestazione.
Una nobile causa, visto che la manifestazione da il nome allo scopo finale, cioe quello di raccogliere fondi per l'associazione fondata dal giornalista Mino D'amato "Bambini in emergenza" presente per l'appunto come testimonial della serata.
Allo scopo saranno presenti molti dei campioni dello sport dalla Boxe alla kick, cominciando dall'ormai assiduo ed amico Kaopom Lek già noto al pubblico Pordenonese per aver disputato e vinto i due mondiali fatti a Zoppola di Pordenone, assieme a lui ci sara un'altro grande campione della thai boxe il mitico Yoddacha ,

atleta di grande valore e spessore nel panorama della thai, presente la sera della manifestazione e il giorno dopo ,domenica 9 maggio con uno stage per tutti gli apassionati di questi sport,inoltre a dato la sua disponibilità Cristian Daghio il guerriero italiano thai che sarà in Italia proprio in quei giorni ,e come loro altri grandi nomi.
Presenti alla manifestazione anche alcune emittenti televisive ,che vista l'importanza dell'evento anno dato la loro disponibilità alla ripresa ed alla divulgazione delle immagini
La Kombat Gym dunque e lieta di presentare queste due iniziative, sabato 8 maggio un galà per la solidarietà tra i migliori professionisti Italiani, e Domenica 9 dalle 10.00 alle 14.00 stage con il grande campione Yoddacha, il tutto presso il palazzetto dello sport di Fiume Veneto Pordenone
La chermes fa parte di un progetto di due giorni di manifestazioni il sabato e la domenica per l'appunto indetto dall'amministrazione comunale di Fiume Veneto proprio per aiutare raccogliendo fondi, gli enti ed associazioni di volontariato bisognose. Un ringraziamento va all'amministrazione comunale diFiume Veneto, Regione Friuli Venezia Giulia, A.S.I. alleanza sportiva Italiana, e atutti gli sponsor che credono in questa iniziativa e soprattutto a questo sport.


Buon Lavoro e grazie
Gianbattista Boer

Vuoi sapere quando questo autore pubblicherà nuovi articoli, tramite sms iscriviti!o tramite e-mail iscriviti!

utenti connessi in questa pagina: