PADOVA OKTAGON K-1
REVENGE by Baggio M.

ladies and gentlemen


E arrivato il giorno dei grandi match, i titani del K-1 si scontrano in un torneo che non ha eguali in tutta Europa, mai otto atleti di questo livello si erano scontrati in un unico torneo ad eliminazione che porterà due atleti alla tappa successiva di Milano nel 2004.
I grandi atleti del k-1 si danno appuntamento a Padova presso il palasport San Lazzaro (uscita autostrada Padova est) il 29 novembre alle ore 20.30.
Il grande Show di Oktagon K-1 Revenge presenta i grandi nomi dei circuiti mondiali riuniti in un torneo unico in Europa, Aziz Khattou (Belgio) pluricampione mondiale di Kickboxing e semifinalista del K-1 Las Vegas, Azem Maksutaj (Svizzera) un atleta che non ha bisogno di presentazioni con ben 11 cinture mondiali ed erede del mitico Andy Hug, Petr Wondracek (Rep. Ceca) vincitore di Oktagon K-1 2002, Peter "Tyson" Varga (Ungheria) Campione Mondiale di Kickboxing e famoso per la sua devastante potenza, Tony Gregori (Francia) vincitore del K-1 Francia e dotato di una possente struttura fisica, Ante Varnica (Croazia) vincitore delle eliminatorie del k-1 2002 e Campione del Mondo WAKO, dalla Bielorussia sarà presente il nuovo talento Vitaly Akrimento, (il suo ultimo match è stato con Jerome Le Banner) compagno di allenamenti di Alexey Ignashov,

l'ultimo atleta presente è il "grande" Pavel Majer, il gigante che ha stupito tutti vincendo Oktagon Milano 2003 e disputando un gran match a Parigi contro Ignashov, un ragazzo di oltre due metri per 130kg.
La vendetta è servita..... Peter Varga ritrova finalmente Wondracek che lo batte per infortunio nel 2001 a Milano e...... Azem Maksutj incontrera proprio Varga da cui ha perso per ko nel 2002 proprio in Italia, ma non finisce quì Ante Varnica il grande assente per infortunio a Milano quest'anno potrà dimostrare tutto il suo valore in questo torneo e lo stesso varrà anche per khattou che sempre per infortunio saltò Milano.


Ma la serata non finisce quì, il "sottocloù" prevede match di altissimo livello, i protagonisti saranno Michele "Supermike" Verginelli al ritorno nel grande giro che conta e Stefano Stradella che disputerà un prestige fight internazionale di altissimo livello, tutti e due combatteranno con le regole K-1.


un altro atleta che vedremo a Padova è Matteo Griso, la nuova promessa del K-1 Max Italiano, questo giovane fighter sta imponendosi a livello internazionale con match di grande livello, e il suo passaggio al professionismo è imminente.


Questo evento è sicuramento il più importante di fine anno e finalmente anche in italia arrivano i grandi galà del K-1, non dovete assolutamente mancare a questo storico Galà
per tutte le informazioni potete contattare Max Baggio al numero 392/0695932

 

utenti connessi in questa pagina: