La boxe di nuovo a Siena, anche al femminile

by FRANCO MAGGIORELLI

La Società pugilistica senese "Boxe Gold Gym" sembra proprio voler fare sul serio, e non solo sul ring tramite i suoi atleti, ma anche sul piano organizzativo.
Il trainer Davide Borgogni, anima della Società, che già era riuscito nel giugno dello scorso anno a riportare la "noble art" a Siena tramite una riuscitissima serata, è riuscito anche questa volta a raccogliere i consensi per dar vita a una nuova riunione di boxe nella città del Palio. Dopo anni di silenzio, invero non sul ring, bensì sul piano dell'organizzazione di incontri, la società capitanata da Borgogni si avvia a diventare un punto di riferimento anche con riguardo al secondo punto; grazie ad una appropriata opera di relazione da parte degli organi dirigenti della Società, infatti, diversi soggetti della città stanno fornendo sempre maggiore supporto a questo sport.
Nei fatti, la Società "La Pania" (Contrada del Nicchio, per chi non conoscesse la vita paliesca senese) ospiterà venerdì 12 settembre prossimo una serata interregionale di boxe con 6 incontri, in ciascuno dei quali parteciperà un pugile della Boxe Gold Gym, contrapposto ad un pugile abruzzese. Allegrini, Neri, Rosi, Tekeng, Traversi, Tricca: questi i cognomi dei pugili portacolori della Toscana; per l'esattezza, non si tratterà di soli pugili uomini, dal momento che al cognome Rosi corrisponde il nome inequivocabilmente femminile di Sabina, al suo esordio nel pugilato dopo altre esperienze negli sport di combattimento, che si confronterà con una atleta suo pari.
Tornando all'aspetto organizzativo, e in particolare ai supporter che hanno permesso all'evento di concretizzarsi, la serata sarà patrocinata dal dal Monte dei Paschi (ai quali gli appassionati senese di boxe non potranno che essere grati per la sensibilità dimostrata nei confronti di questo sport così spesso frainteso e misconosciuto), e sarà ripresa dal Canale Civico. Dal canto suo, Borgogni conta di continuare in questa sua opera di proselitismo, con l'intezione di moltiplicare gli appuntamenti di questo tipo durante l'anno, grazie anche ad una rosa di agonisti che, superati passati spiacevoli episodi di defezione, appare sempre più interessante, oltre che sul piano della qualità, anche su quello dei numeri.
A Davide e ai pugili della Boxe Gold Gym va il nostro appassionato tifo, mentre agli appassionati, ricordando che gli incontri avranno avvio alle 21.00, auguriamo fin d'ora buon divertimento. E in caso di pioggia, nessun problema: gli incontri si terranno poco lontano dalla Pania, presso la sede del Coni di piazza S. Spirito (accanto alle ex carceri).


 

utenti connessi in questa pagina: