Nuove leve (FabioTaglieri team auditore) by luigi marino

Ancora una prestigiosa affermazione per i ragazzi della Body Line, allenati e seguiti all'angolo dal M° Toni Auditore, con la conquista di un titolo regionale dilettante di Full Contact (specialità di sport da combattimento a pieno contatto, che prevede le tecniche del pugilato e tutti i tipi di calci che colpiscono sopra la vita). Nel dettaglio, ha destato una notevolissima impressione, la prestazione di Fabio Taglieri, atleta che nonostante la giovane età, appena 16 anni (combatte con nulla osta federale, contro atleti della maggiore età), metteva in evidenza una perfezione tecnica ed una maturità, davvero inusuali per un fighter adolescente. Nel ring allestito presso il palasport di Ragusa - Taglieri - ha sciorinato una prova ricca di raffinatezze tecniche e di "autentiche bordate", sia di pugni che di calci, che gli consentivano di conquistare il titolo regionale senior, nella categoria 63 kg., con un perentorio k.o. alla fine della prima ripresa. Il combattente messinese, dopo aver subito l'inizio arrembante di Giuseppe Caruso, atleta locale proveniente da un team di Scicli, riusciva a piazzare un terribile gancio sinistro, che colpiva al viso l'esterrefatto avversario, costringendolo al conteggio, giustamente assegnato dall'arbitro centrale. Dopo i canonici dieci secondi, si riprendevano le ostilità, ma ormai il match per l'ibleo si presentava in salita, difatti un nuovo pressing di Taglieri, metteva fine anzitempo alla contesa, rispetto alle 4 riprese previste.

Una precisa combinazione di pugilato, con gancio sinistro risolutore, che si stampava nuovamente sul viso dell'antagonista, repentinamente doppiato da un preciso middle kick (calcio circolare) destro al corpo, portati a segno dallo scatenato peloritano, decretavano il conclusivo k.o. al fine del primo round e la vittoria del titolo regionale di Full Contact del giovane Taglieri. A margine di un successo pianificato da un intenso, duro e minuzioso programma d'allenamento, appositamente predisposto dal Maestro Toni Auditore, c'è da dire che il fighter messinese, è veramente una splendida realtà nel degli sport da ring, proiettato verso traguardi più ambiziosi.


Luigi marino


utenti connessi in questa pagina: